Prima consulenza tecnica per la Procura – Fine Dicembre 2013

Penso sia giunto il momento, a quattro anni di distanza da quanto accaduto ad Ester, di pubblicare le perizie medico legali richieste dalla Procura di Ravenna : è stata una decisione dura, pesante, faticosa ma sento di doverlo alla nostra Stellina, a Maria, Diana e Emilio, nonché a me stesso.

Iniziamo dalla prima perizia che copre sia la prima visita al PS che  i successivi giorni fino alla morte di Ester .

Venne inoltrata al nostro consulente di parte  via mail il 20/12/2013 : portò alla prima richiesta di archiviazione del PM,  notificata ai nostri legale tramite fax il 30/12/2013, durante le prime “vacanze di Natale” senza la nostra stellina. Faccio presente che si hanno solamente 10 giorni per presentare opposizione alla archiviazione, a partire dalla notifica dell’atto e che ovviamente anche legali e periti in quel periodo sono in ferie o comunque lavorano ad orario ridotto.  Ognuno può fare le proprie considerazioni sull’opportunità di una tale decisione.

Noi abbiamo già ufficialmente espresso la nostra posizione su questa perizia (anche a livello legale presentando opposizione che venne poi accolta) e sulla scelta  della data e della modalità di notifica dell’archiviazione : non mi dilungherò oltre su questo punto.

Vi faccio presente soltanto che ho deciso di pubblicare il testo completo omettendo i nomi degli indagati e del PM, oltre alle generalità per impedire la loro identificazione ( non ci interessa questo aspetto della vicenda, ma una discussione più generale e di critica istituzionale) . I professionisti, sia uomini che donne, sono stati indicati col titolo Dott. e chiamati X1,X2,X3,X4.   Ho evidenziato in rosso delle parti che ritengo rilevanti per la comprensione e utili per chi legge come l’ Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici Pediatri di libera scelta, che penso possa essere utile, nonché sconosciuto alla maggior parte dei genitori.

Fino ad ora abbiamo parlato noi genitori e avete potuto leggere la nostra versione dei fatti : adesso potrete leggere quanto ufficialmente affermato dal consulente tecnico medico-legale incaricato dalla Procura di Ravenna  e vedere con i vostri occhi cosa sia realmente una perizia medico legale .

   Per completezza :

  • X1 = medico generale del PS del sabato 16/02/2017.
  • X2= medico pediatra  dell’Ospedale  – visita del 16/02/2018.
  • X3 = medico pediatra di libera scelta collega di studio del nostro pediatra .
  • X4 = nostro pediatra di libera scelta
Ester prima perizia Procura

 

2 risposte a “Prima consulenza tecnica per la Procura – Fine Dicembre 2013”

    1. Vorrei che il consulente del PM ammettesse di aver valutato un caso senza le competenze idonee : il suo scritto dimostra che non ha le corrette conoscenze di pediatria e dei sintomi delle infezioni batteriche gravi nei bambini piccoli. Aver sbattuto la testa con conseguente febbre molto alta e stato ipotonico avrebbero dovuto far suonare più di un campanello di allarme nella testa di un vero pediatra . Questi sono proprio i sintomi che c’è qualcosa di serio che non va in un bambino di 10 mesi. Oserei dire che sono proprio i primi sintomi di infezione batterica gravi che si possono leggere in qualsiasi manuale di pediatria. E non è esatto dire che non c’era rigidità nucale, non c’erano fontanelle bombate quindi Ester aveva l’influenza. Non esistono solo quei sintomi ,anzi spesso sono assenti nei bambini così piccoli. Quel consulente dovrebbe chiedere scusa a noi e alla comunità e far riaprire le indagini. Io la penso cosi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.