Pausa

 

Sognando l’immortalità dell’anima nelle montagne.
Sognando l’immortalità dell’anima nelle montagne.

Un saluto a tutti voi che ci seguite.

Abbiamo, io e tutta la mia famiglia, bisogno di staccare un po’.

Poi, appena possibile, mi dedicherò a reimpostare il sito : sarà pubblico e non ci sarà più bisogno di registrarsi per leggere gli articoli, ma lo si potrà fare per ricevere gli aggiornamenti.

Dopo tutto la decisione del Tribunale ha un lato positivo : questo luogo virtuale potrà diventare “solamente” un giardino e non più un terreno di battaglia. Più un luogo a immagine di una stella.

Immagine: Ting Yin “sognando l’immortalità dell’anima nelle montagne” XV-XVI secolo, Freer Gallery of Art, Washington D.C.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.